Smartwatch Pebble, modelli e prezzi

Smartwatch Pebble: modelli e prezzi

Gli smartwatch Pebble sono fra i più famosi e diffusi. L’azienda californiana ha avuto il pregio di lanciare gli smartwatch nell’era moderna, con un prodotto che ha incontrato fin da subito un grosso successo, tanto che sono ormai quasi quattro i modelli usciti, con prezzi molto diversi.

Gli smartwatch Pebble hanno però una concezione molto diversa da quella degli altri smartwatch presenti sul mercato. Prima di tutto la fascia di prezzo è molto più bassa, visto che un orologio intelligente Pebble può essere ottenuto al relativamente modico prezzo di 129€.

Il prezzo può essere mantenuto così basso perché il Pebble ha un contenuto tecnologico indubbiamente inferiore a quello di altri smartwatch basati su Android Wear, Tizen, o Watch OS. Questo non è necessariamente un difetto però. Allo stato attuale della tecnologia relativa alle batterie, uno smartwatch normale deve essere ricaricato ogni sera. Il Pebble invece ha un’autonomia di 5 giorni. Il segreto? Proprio questo contenuto tecnologico inferiore, ma soprattutto uno schermo basato su una tecnologia completamente diversa, quella e-ink, la stessa alla base degli ebook reader. Uno schermo e-ink non è retroilluminato, cosa che permette un risparmio enorme in termini di energia; inoltre, quando l’immagine che appare è statica, lo schermo non consuma assolutamente niente: l’unico momento in cui richiede energia alla batteria è quando cambia l’immagine da visualizzare. Un’altra grande differenza rispetto agli altri smartwatch è che il Pebble è compatibile sia con smartphone Android che con dispositivi iOS,

Smartwatch Pebble, modelli e prezziApprofondiremo questo e altri aspetti nella recensione completa dello smartwatch Pebble. Per ora è stato necessario accennare a queste cose per chiarire qual è il posizionamento del Pebble sul mercato.

E ora, un po’ di storia, in modo da spiegare come Pebble è giunta al successo che ha. Anche questo aspetto denota la particolarità dell’azienda. Pebble lanciò una campagna di crowdfunding tramite Kickstarter fra aprile e maggio 2012. Per chi non lo sapesse, su Kickstarter è possibile finanziare in anticipo dei progetti: se la campagna va a buon fine, si paga e si riceve il prodotto; se non si raggiunge la somma necessaria a finanziare il progetto, nessuno paga nulla. Pebble non ebbe difficoltà a raggiungere il suo obiettivo, tanto che in un mese vennero raccolti ben 10,3 milioni di dollari, un record per quell’epoca. Sicuramente i dirigenti di Apple, Samsung, LG e compagnia hanno seguito con molta attenzione il successo del Pebble, e hanno in quel periodo cominciato a pensare a sviluppare degli smartwatch.

Nel luglio del 2013 Best Buy cominciò a vendere in America i primi Pebble, che andarono esauriti nel giro di 5 giorni. A fine 2014 Pebble ha venduto il suo milionesimo smartwatch.

E’ interessante anche notare che prima dell’inizio delle vendite Pebble rilasciò un SDK (software development kit) affinché chiunque potesse iniziare a creare delle app per lo smartwatch Pebble.

Ecco una rassegna dei diversi modelli di smartwatch Pebble disponibili ora e nel prossimo futuro, con tutti i prezzi aggiornati

Pebble originale

smartwatch Pebble originaleIl primo smartwatch Pebble, quello di cui abbiamo parlato fino ad ora.

E’ disponibile in 5 colori (arancione, rosso, nero, grigio, bianco), anche se la scorsa estate per breve tempo sono stati disponibili dei colori più vivaci. Il prezzo è al momento di 129€. Vista l’imminente uscita del Pebble Time (vedi sotto) consigliamo di aspettare. Ecco la nostra recensione completa dello smartwatch Pebble.

compra su amazonCompra Pebble su amazon.it

Pebble Steel

smartwatch Pebble SteelIl Pebble Steel è un rinnovamento prevalentemente estetico del Pebble originale, per dargli un look più serio e attraente. E’ disponibile in grigio e nero, con cinturino in acciaio. Il prezzo è di 229€.

compra su amazonCompra Pebble Steel su amazon.it

Pebble Time

Smartwatch Pebble Time

Lo smartwatch Pebble Time è la grande novità per il 2015 dell’azienda californiana. Ciò che salta subito agli occhi è lo schermo a colori, pur essendo basato sempre su tecnologia e-ink.  Anche Pebble Time sarà disponibile in versione normale (di plastica) e in versione Steel. Il sistema operativo è completamente nuovo. È ormai terminata la campagna Kickstarter, che ha raggiunto la cifra di 20 milioni di dollari. Clicca qui per leggere la nostra recensione completa del Pebble Time. Questo smartwatch è ora disponibile anche con schermo tondo: ecco la recensione del Pebble Time Round.

Preferisci smartwatch dal look più moderno e con maggiori funzionalità? Torna alla pagina con tutte le recensioni di modelli di smartwatch.

Smartwatch Pebble: modelli e prezzi Ultima modifica: 2015-03-23T19:03:53+00:00 da vijxgm

Recensioni, notizie e guide all’acquisto di smartwatch